Investire in Bitcoin e criptovalute - I migliori exchange (I Parte)

Per iniziare ad investire nel mondo delle criptovalute, la prima cosa da fare è scegliere gli exchange su cui operare. Gli exchange sono delle piattaforme su cui è possibile acquistare e vendere bitcoin e altre criptovalute come se fosse un mercato azionario.





E' essenziale distinguere tra due categorie principali di exchange:



1) exchange su cui è possibile comprare criptovalute pagando in euro o altre valute tradizionali (dollari, yen ecc.). Quindi qui è possibile lo scambio Euro-criptomonete

2) exchange su cui è possibile comprare criptovalute pagando esclusivamente con altre criptovalute. In questi exchange, che sono i più diffusi, di solito le criptovalute vengono acquistate pagando nella maggior parte dei casi in bitcoin, ethereum o litecoin.


Naturalmente, le operazioni di compravendita su un exchange prevedono il pagamento di una fee, cioè di una tassa da pagare affinché avvenga la transazione, come nei mercati tradizionali (forex, azionario).



All'inizio, appare difficile scegliere gli exchange su cui operare e depositare il denaro che si intende investire, in quanto ce ne sono tantissimi. La cosa più semplice ed efficace che si possa fare, a mio avviso, è rivolgersi alle piattaforme più note e diffuse. Lì è meno probabile incorrere in anomalie o problemi. Tant'è vero che a volte questi exchange più affidabili sono così oberati da non accettare più nuove iscrizioni; è il caso per es., alla data in cui scrivo, di bittrex.

In questo articolo vi parlerò solo degli exchange con cui ho maturato un'esperienza specifica, non ho alcuna pretesa di esaustività.


Come è intuibile, la base di partenza sono gli exchange di tipo 1. Partiamo subito con i migliori:



Coinbase

Sito nato nel 2012, estremamente efficace e con un'interfaccia grafica molto semplice ed immediata. Proprio per queste sue caratteristiche è un passaggio consigliato a mio avviso per chi si avvicina al mondo cripto. Consente depositi sia tramite bonifico e, cosa più importante, permette di acquistare tramite carta di credito. Ciò si può rivelare fondamentale in situazioni in cui si presenta un'occasione ghiotta sul mercato dal momento che tramite carta di credito si riesce ad acquistare in meno di un minuto, mentre col bonifico avremmo bisogno, per vedere i nostri fondi accreditati, nella migliore delle ipotesi, di 1-2 giorni lavorativi.
Su coinbase si possono acquistare Bitcoin (BTC), Bitcoin Cash (BCH), Ethereum (ETH) e Litecoin (LTC).
Per iscriversi: Coinbase (10 dollari di bonus se ti iscrivi tramite il link)


Kraken

Kraken è una piattaforma che, come coinbase, consente di acquistare criptovalute pagando in euro. Rispetto a coinbase conferisce però all'utente una scelta più ampia di criptovalute (più di 15).  Ma soprattutto è una vera e propria piattaforma di trading, presenta infatti molte delle funzionalità tipiche: ordini a mercato, ordini limite, uso della leva, maschere di inserimento ordini semplici, intermedie e complesse. Ultimamente è stato effettuato un importante upgrade che ha reso il funzionamento del sito molto fluido ed efficiente. Non è possibile acquistare con carta di credito
Per iscriversi: Kraken


Binance

Questo exchange è del secondo tipo. Insieme a bittrex, probabilmente è il migliore. E' sicuro, efficiente, consente si acquistare più di 100 criptovalute. Offre due piattaforme di trading differenti una di base e una avanzata, quest'ultima con tutti gli strumenti classici dell'analisi tecnica dei mercati finanziari. Si possono depositare criptovalute nel proprio account a costo zero, per le operazioni sulla piattaforma si paga una fee dello 0,05 %


Per iscriversi: Binance


CONTINUA



Nessun commento:

Posta un commento