Visualizzazione post con etichetta asimov isaac. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta asimov isaac. Mostra tutti i post

Eternità

   Cooper torse la bocca, mentre Harlan pensava: "Questo ragazzo studia Ingegneria Temporale. Perché devo stare a sgolarmi e fare per di più la figura dello stupido?"Perciò smise di spiegare, restando immobile a guardare Cooper che, coi baffi spioventi sulla bocca, somigliava all'unica fotografia esistente di Mallansohn, l'inventore del Campo Temporale. Gli Eterni avevano battezzato quei baffi "il pelo di Mallansohn", anche se la foto era piuttosto sfocata e i particolari non si distinguevano. Gli occhi di Cooper erano fissi sullo schermo su cui passavano velocemente i numeri dei secoli.
   "Fin dove arriva il pozzo?" domandò. 
   "Non te l'hanno insegnato?"
   "Non se ne parla nemmeno." 
   "L'Eternità non ha fine; questo pozzo continua per sempre
   "Tu, fin dove sei arrivato?"