Visualizzazione post con etichetta occultismo. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta occultismo. Mostra tutti i post

Riassunto e chiave generale delle quattro scienze occulte

Signa
Thot
Pan

Riassumiamo ora tutta la scienza con principii:

L'analogia è l'ultima parola della scienza e la prima della fede.

L'armonia è nell'equilibrio, e l'equilibrio sussiste per l'analogia dei contrarii.

L'unità assoluta è causa suprema ed ultima delle cose. Ora questa unità non può essere nè una persona nè tre persone: è una causa, ed è la causa per eccellenza. <<Causa causarum>>.

Per avere l'equilibrio è necessario dividere ed unire; dividere per i poli e riunire per il centro.
Ragionare sulla fede vuol dire distruggerla, fare del misticismo in filosofia è un attentato alla ragione.

La ragione e la fede mutuamente si escludono per natura, e si uniscono per analogia.

L'analogia è il solo possibile mediatore fra il visibile e l'invisibile, fra il finito e l'infinito. Il dogma è ipotesi sempre ascendente di un'equazione che si può impostare.

Talismani astrologici e quadrati magici

Il talismano è un oggetto che favorisce la polarizzazione di forze magiche, è un intermediario (un amuleto è un piccolo talismano). Non va confuso col pentacolo, che è un generatore secondario in quanto contiene al suo interno delle forze polarizzate. La parola talismano deriva dal persiano telsaman (o tilsaman), "figura magica" o "oroscopo", che gli arabi presero dal greco telesmena, "completo".

La talismanica astrologica si basa sul principio fondamentale che ad ogni Corpo Celeste  corrisponde una sigla occulta e un quadrato magico. 

Segni in una piazza deserta - Tarot

Qualche giorno fa, passeggiando nottetempo in una piazza semideserta, la mia attenzione viene attirata da una carta dispersa sul terreno. Era una carta molto probabilmente "fuoriuscita" da un mazzo da gioco, ma penso non lo sapremo mai. Era pur sempre un Arcano Minore...
Un Segno. 
Il segno prende forma solo nella mente dell' individuo preparato ad attribuirgli un significato. Vediamo solo che ciò che siamo preparati a vedere. E' un principio ermetico che la conoscenza si può sviluppare solo per gradi, per approssimazioni successive.
Se ci mostrassero "tutta la Verità" ex abrupto, nella migliore delle ipotesi  non comprenderemmo nulla, invece qualche soggetto più "evoluto" interiormente ma non troppo, impazzirebbe a causa dei brandelli di Verità che coglierebbe...

Qualche nota sul Maitre Gerard Encausse

Mi riferisco a Papus, il "Balzac dell'occultismo", che ci ha lasciato circa duecentosessanta opere. Al secolo Gerard Encausse, nato nel 1865 e partito per l'Oriente Eterno il 26 aprile 1916, trasse il suo pseudonimo dal Nuctéméron di Apollonio di Tiana, neopitagorico del I secolo D.C. : Papus è uno dei sette Geni della prima ora, in particolare quello della medicina. Il Nuctéméron è un testo segreto che Eliphas Lévi (fondatore del neo-occultismo) e nato nel 1810 "pretende" di aver ricevuto da Apollonio in persona: in una sua opera descrive anche come...
Ritornando a Papus, è probabilmente il personaggio chiave del neo-occultismo, quel grande movimento che proliferò in Francia tra il 1854 e il 1920 e che si ricollega all'occultismo primitivo di Bolo di Mendes e attraverso lo pseudo-Lullo, lo pseudo-Alberto e soprattutto Agrippa di Nettesheim giunge fino a Fabre d'Olivet ed Eliphas Levi. Papus come giustamente nota P.A.Riffard "non merita il carcere di disprezzo in cui Guenon ha voluto imprigionarlo. Papus è stato un uomo sincero. Guenon si propone come Dottore della Legge, Papus semplicemente come un insegnante." (L'esoterismo, vol. I, pag. 164). Teosofo per un breve periodo (1887-1890), si dedicò maggiormente al Martinismo di cui fondò la rivista, "L'initiation. Reveu de l'Ordre Martiniste" (1888) e l'Ordine Martinista stesso nel 1891.
Fondamentalmente per l'occultista la Realtà è oscura (scientia occulta) come anche la Costituzione dell'Uomo (scientia occultati). Egli riesce a chiarirla per poi volutamente oscurarla nuovamente (scientia occultans). Quindi l'Occultismo è necessariamente un sistema iniziatico.

Papus